Curriculum Vitae

Françoise Calcagno

STUDI:

Università: diploma in scenografia, Accademia di Belle Arti di Venezia 1992, tesi in progettazione scenografica, voto 110/110

CORSI:

1991: stage di teatro con l’attore Giorgio Albertazzi al centro culturale Villa Colmirano, Alano di Piave (BL) 1991-’92: due corsi di ceramica presso il negozio “la Ciotola” di Venezia. 1993- 1994: corsi alla scuola del nudo dell’ Accademia di Belle Arti di Venezia. Dal 1993 al 2000: corsi di incisione presso l’ Atelier Aperto di Nicola Sene a Venezia, più vari seminari sull’ acquerello, il collage, la fabbricazione della carta, le matrici insolite eccetera, tenuti da artisti italiani e stranieri. 2005: corso di legatoria presso “La scuola del Tintoretto” a Venezia.

ATTIVITA’ DI LAVORO:

1992- 1993: aiuto scenografo realizzatore nel laboratorio di scenografia “ La bottega veneziana” a Quarto d’ Altino (TV). Aprile 1993: cura la veste grafica di uno spettacolo di teatro e danza con la partecipazione di Giorgio Albertazzi presso il Club di golf “Cà della nave” a Martellago ( Venezia ). Dal 1996 al 1998: tiene corsi privati di disegno e pittura a Venezia . Assistente alla stamperia d’arte del Centro Internazionale della Grafica di Venezia. Collaboratrice grafica per foto artistiche. Esegue un’opera grafica con tecniche sperimentali, su invito del Club dell’Incisione Venezia Viva. Dal 1998 insegna alla scuola elementare e contemporaneamente prosegue la sua ricerca artistica. Nel 2005 apre il Françoise Calcagno Art Studio, uno studio d’artista e galleria in Campo del Ghetto Novo a Venezia, attualmente attivo, in cui espone i suoi lavori e organizza mostre di altri artisti, eventi, presentazioni di libri, lectures. Nel 2016 partecipa, come membro della giuria, alla prestigiosa mostra internazionale di arte contemporanea “Premio Lynx 2016”, che vede coinvolti artisti di tutti i campi, dalla fotografia alle arti digitali e con la collaborazione delle città di Livorno, Trieste, Zagabria e Ajdovscina.

ESPOSIZIONI PERSONALI:

1991: personale ad uno stage di teatro con l’ attore Giorgio Albertazzi, presso Villa Colmirano , a Feltre ( BL). Novembre 1993: mostra personale presso la Galleria d’ arte A. Boito a Belluno, presentazione su depliant di Giovanni Soccol. Settembre 1994: mostra personale di pittura presso l’ Ippodromo Valentinia a Salerno, con la presentazione di Gabriella Guglielmi e Francesco D’ Atri. Ottobre 1994: “ I colori dell’ anima “, personale di pittura curata da Antonella Alban , presso la Galleria Facen a Feltre ( BL ). Marzo 1995: mostra personale di pittura presso la galleria “ La cella “ a Mestre (VE). Maggio 1995: mostra personale di pittura e incisioni presso la Scuola dei Calegheri a Venezia. Luglio 1996: mostra personale di incisioni presso la galleria “C. Chaplin “ ad Alassio. Agosto 1997: mostra personale di pittura e grafica presso il ristorante “Ai mulini “ a Pantelleria. Gennaio 1999: mostra personale di pittura e grafica presso Palazzo Crepadona a Belluno, presentazione su depliant di Bruno Rosada. Febbraio e marzo 1999: mostra personale di grafica presso la Galleria “Venezia viva “ a Venezia, con la presentazione del libro d’ artista “ Balena di pietra “ e del libro “ Sequenze “, curata da Luciano Menetto. Settembre 1999: mostra personale di pittura presso il centro culturale “ Anita “, nell’ ambito del Progetto Giovani del Comune di Aosta. Gennaio 2000: mostra personale di pittura presso la Galleria “ Spazio Pisanello “ a Verona. Giugno 2001: mostra personale di pittura presso il Centro Culturale “ Leonardo Da Vinci “ a San Donà di Piave (VE). Aprile 2004: mostra personale di pittura e grafica presso il “Bistrot de Venise” a Venezia. Dicembre 2004: viene invitata dalla curatrice Elisa Capitanio a esporre presso il Club Malvasia Vecchia a Venezia, in una mostra dal titolo “ La materia e il tempo”. Settembre - Ottobre 2005: “ E trovi un lago “, personale di pittura presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Dicembre 2005: “ Tracce “, personale di pittura presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Marzo - Aprile 2006: “Assemblaggi legni”, personale di pittura presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Settembre 2006: “Mappa della memoria, visioni”, personale di pittura e libri d’artista presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Dicembre 2006: “Con-vetro”, dipinti su legno e vetro, presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Maggio 2007: “Percorsi Urbani”, personale di pittura nell’ambito della rassegna “Percorsi urbani”, presso Ottica Urbani, a Venezia. Giugno 2007: “Paesaggi di tempo”, personale di pittura presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Ottobre 2008: “Di tempo in tempo”, personale di pittura curata da Francesca Brandes, presso galleria Fuoricentro a Roma. Marzo 2009: “Viva morte o dilettoso male: contraddizione e colore nel ricordo”, personale di pittura presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Giugno 2009: “Françoise Calcagno/Maria Grazia Oppo”, presso Gallerjia Insula (Izola, Slovenia) e Palazzo del Pretorio (Koper, Slovenia). Novembre 2009: “Scrittura-Scritture”, personale di pittura insieme a Nicoletta Salomon, presso Colophonarte di Egidio Fiorin a Belluno. Aprile 2010: “Contemporary Art Festival - Emergenza Arte”, a Villa Farsetti, Santa Maria di Sala, Venezia. Ottobre-Novembre 2010: “Mnemotecniche”, personale a cura di Francesca Brandes, presso galleria“Talenti Arte e Cultura”, Portobuffolè (TV). Aprile-maggio 2011: “Venice memory”, personale presso Françoiose Calcagno Art Studio, a Venezia. Settembre 2011: mostra personale presso“Le Moulin des Arts”, a Entrecasteaux, in Provenza. Ottobre-Novembre 2011: mostra personale “Red and Blue”, presso Françoise Calcagno Art Studio, a Venezia. Novembre 2012: mostra personale presso la Galleria Artisti a Rueil-Mailmaison (Francia). Aprile 2014-Maggio 2014: mostra personale al “Molino Stucky Hilton” di Venezia, curata da Giudecca Art Gallery 795. Giugno 2014: mostra personale presso la “Giudecca Art Gallery 795” di Venezia. Ottobre 2016 : una sua opera entra a far parte del patrimonio museale della Fondazione Renzo Melotti, e successivamente partecipa all'asta benefica “L'Arte per l'Arte” per finanziare i restauri dei capolavori emiliani danneggiati dal sisma. La stessa opera è ora esposta in permanenza presso l’ospedale di Rovigo e presente nel catalogo della mostra.

ESPOSIZIONI COLLETTIVE: 1992 – 1993: mostre collettive della Bevilacqua La Masa a Padova. Maggio 1993: esposizione collettiva per il concorso nazionale di pittura “ Arte in Polesine “ a Rovigo. Giugno 1994: mostra collettiva di incisioni presso la Galleria “ Venezia viva “ a Venezia. Luglio 1994: collettiva giovani della Fondazione Bevilacqua La Masa ai Giardini della Biennale di Venezia. Luglio 1994: mostra collettiva di incisioni dal titolo “ Segni grafici: rassegna di grafica dal ‘900 ad oggi “ a Lamon di Feltre ( BL ). Gennaio 1995: mostra collettiva di pittura presso la Galleria Facen a Feltre ( BL ). Febbraio 1995: mostra collettiva di incisioni presso la Galleria “ Spazio 9 Arte “ a Carignano ( TO ) Giugno 1995: esposizione permanente di opere di artisti locali, su invito del Comune di Soverzene ( BL ), con pubblicazione del catalogo. Ottobre 1995: Arte Fiera a Padova, presentata dalla Galleria Facen di Feltre ( BL ). Dicembre 1995: mostra collettiva di incisioni presso la Galleria “ Venezia Viva “, a Venezia. Gennaio 1996: collettiva giovani presso la Galleria Bevilacqua La Masa a Venezia. Marzo e giugno 1996: collettive degli artisti di Atelier Aperto presso la Galleria “ Venezia Viva “ a Venezia. Ottobre 1996: esposizione degli artisti di Atelier Aperto presso la Galleria “ Riva sinistra arte “ a Firenze. Dicembre 1996: rassegna “ Artista in- formato ’96 “ presso la Galleria “ Venezia Viva “. Dicembre 1996: VIII Biennale della Xilografia Contemporanea, curata da Enzo Di Martino, in collaborazione con il Centro Internazionale della Grafica di Venezia nella città di Carpi ( MO ),con pubblicazione del catalogo. Gennaio 1997: mostra collettiva dell’ Atelier Aperto sul monotipo. Febbraio 1997: selezionata per la mostra di incisioni del 2° Premio Nazionale “ Fabio Bretoni “a Fermignano ( PS ), con pubblicazione del catalogo. Aprile 1997: mostra collettiva di incisioni dell’ Atelier Aperto a Ville D’ Avray ( Parigi ). Giugno 1997: mostra collettiva di tre artisti presso la sala espositiva della Segreteria di Cultura di Maracaibo,Venezuela. Dicembre 1997: mostra collettiva di grafica presso la Galleria “ Venezia Viva “ a Venezia. Settembre 1998: mostra collettiva di grafica presso la Galleria “ Spazio Arte Pisanello “ a Verona. Novembre e dicembre 1998: mostre collettive di grafica presso la Galleria Venezia Viva . Dicembre 1998: mostra collettiva dal titolo “ I Tesori del cuore “ presso l’ Alliance Française di Aosta. Aprile 1999: mostra collettiva di grafica presso la Galleria “ Spazio 9 Arte “ a Carignano ( TO ). Luglio – settembre 1999: offro un’ opera grafica per la IV Biennale di Grafica città di Sant’ Elpidio a mare ( AP ),patrocinata da Comune, Provincia, Regione Marche e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Ottobre 1999: presentazione del libro d’ artista “ Balena di pietra “all’ esposizione “ Libri e Fogli d’ artista del Centro Internazionale della Grafica “, presso il Salone d’ Onore del Consolato d’ Italia di Grenoble ( Francia ). Dicembre 1999: 2° premio alla Mostra Internazionale di Incisione “ Fabio Bertoni “ a Fermignano ( PS ), con pubblicazione del catalogo. Marzo 2000: mostra collettiva di incisioni dell’ Atelier Aperto presso la Galleria “ Nuovo Aleph Spazio Arte “ a Milano. Aprile 2000: mostra collettiva di incisioni presso l’Associazione “Cà Lozzio Incontri” ad Oderzo . Giugno 2000: mostra collettiva di incisioni dal titolo “ Strumenti dell’arte “, presso l’antico Palazzo della Pretura di Castell’Arquato. Luglio 2000: mostra collettiva di incisioni presso la Galleria “Spazio Arte Pisanello” a Verona. Maggio – giugno 2001: installazione di ferro, garza e vetro dal titolo “La rete di Indra” in occasione della personale di Isabelle Poilprez presso la Galleria “ Rossella Junk “ a Venezia. Agosto 2001: mostra collettiva di pittura e scultura presso la “Sala Accademia” dell’ Hotel Regina a Cortina . Gennaio 2002: invitata da Riccardo Licata ad esporre al “Salon Comparaisons 2002”, con il gruppo “Signes et traces”. Novembre 2002: espone libri d’artista con l’ Associazione “Venezia Viva” alla 7th biennal Book Arts Fair Pyramid Atlantic’s a Washington,DC. Marzo 2003: mostra di arte grafica degli artisti di Atelier Aperto presso la galleria “Luigi Sturzo” a Mestre. Maggio 2003: mostra dell’ Atelier Aperto “Tracciati di filo e di segno” a Badoere di Morgano ( TV ), con pubblicazione del catalogo. Novembre 2003: mostra di incisioni dell’ Atelier Aperto presso l’ Associazione Culturale “Il senso del segno”, a Torino. Dicembre 2003: mostra di incisioni dell’ Atelier Aperto presso la Sala Mostre del Palazzo Municipale di Limana ( BL ) . Mostra collettiva “Artista in – formato”, presso la Galleria Venezia Viva a Venezia. Aprile 2004: mostra di incisioni dell’Atelier Aperto, dal titolo: “In viaggio con Marco Polo” alla Gallery 10 di Washington. Maggio 2004: mostra di pittura di quattro giovani artisti bellunesi, intitolata: “Il paesaggio contemporaneo”, presso la Sala Mostre del Palazzo Municipale di Limana( BL ). Giugno 2004: una sua opera viene selezionata dalla Galleria Ponte Rosso di Milano per l’esposizione e il catalogo del Premio di Pittura Carlo Dalla Zorza. Giugno 2004: esposizione di opere pittoriche alla Fiera di Longarone ( BL ). Dicembre 2004: mostra “Artista in-formato”, presso la galleria Venezia Viva. Marzo 2005: mostra di opere su carta e presentazione del libro “In viaggio con Marco Polo”, alla galleria Venezia Viva. Aprile 2005: 12 artisti bellunesi accolgono 6 artisti sloveni, mostra collettiva presso il Municipio di Limana (BL). Settembre 2005: “Sur les traces de Marco Polo”, incisioni di 40 artisti presso Grenoble International Ville de Grenoble. Ottobre 2005 : “In viaggio con Marco Polo”, Spazio Pisanello, Verona. Novembre 2005: invitata da Riccardo Licata a partecipare alla 12° Biennale Internazionale d’Incisione e delle Nuove Immagini di Sarcelles Val de France, con pubblicazione del catalogo. Febbraio 2006: mostra “Artista in-formato per il carnevale”, presso la galleria Venezia Viva. Aprile maggio 2006: “Dialogo in corso 1”, con Nelson Takahiro Kishi, presso Françoise Calcagno Art Studio. Maggio giugno 2006: “Dialogo in corso 2”, con Silvia Buosi, presso Françoise Calcagno Art Studio. Ottobre 2006: una sua opera viene selezionata per il catalogo del Premio Internazionale d’Arte “Un menù per La Colomba” ed esposta presso la galleria Bevilacqua La Masa, a Venezia. Collettiva “In viaggio con Marco Polo”, presso l’Antico Oratorio di San Pietro in Valle a Fano. Marzo 2007: “In viaggio con Marco Polo”, mostra dell’Atelier Aperto, presso Sala Civica di Mandello del Lario. Giugno 2007: Inaugurazione dei nuovi spazi espositivi della Galleria d’arte il Melone di Rovigo che espone opere dell’artista. Ottobre 2007: “Dialogo in corso 4” con Laetitia Calcagno, presso Françoise Calcagno Art Studio. Espone nell’ambito del progetto “Paesaggi letterari” promosso dal laboratorio di ricerca d’arte contemporanea PARDES, a cura di Maria Luisa Trevisan e Tobia Ravà, a Mirano. Novembre 2007: vengono selezionati due suoi libri d’artista per l’esposizione e il catalogo della 5° Biennale del Libro d’Artista della città di Cassino. Espone alla Fiera d’Arte Contemporanea di Agrigento e a “Contemporanea”, XI Mostra Mercato d’arte contemporanea presso Forlì Fiera Febbraio 2008: “In viaggio con Marco Polo”, l’Atelier Aperto presso la Villa Comunale di Crevenna a Erba. Maggio-Giugno 2008: “in viaggio con Marco Polo” presso Villa Bertelli a Forte dei Marmi. Maggio 2008: viene invitata a partecipare al progetto “Architettura nell’immagine – Immagine nell’architettura – 500 anni dopo Palladio” , curato da XX.9.12 FABRIKArte, una serie di mostre itineranti dalla Slovenia all’Italia tuttora in corso. Agosto 2008: VIII edizione della rassegna di arte contemporanea “Lorenzago aperta” curata da Vito Vecellio. Febbraio 2009: “Architettura nell’immagine-immagine nell’architettura”, presso Galleria His Arhiteckture a Lubiana. Aprile 2009: “Arte in forma di libri”, presso Abbazia Greca di San Nilo a Grottaferrata Maggio 2009: “Corpo, segno e superficie”, presso le Sale degli Imbarcaderi del Castello Estense, a Ferrara. Maggio 2009: “Architettura nell’immagine-immagine nell’architettura”, presso Galerija Epica a Postumia, Slovenia. Maggio 2009: “Ragazzina perbene”, presso Françoise Calcagno Art Studio. Giugno-Luglio 2009: “Effetticollaterali#2/Controindicazioni d’Arte”, presso Françoise Calcagno Art Studio. Agosto 2009: “Effetticollaterali#2/Controindicazioni d’Arte”, presso Galleria Insula, a Izola, Slovenia. E' presente con un suo stand, in qualità di artista e di gallerista, presso la Fiera “Proponendo” Nuove Proposte per l'Arte Contemporanea a Forte dei Marmi, in cui espone con altri sei artisti della sua galleria provenienti da varie città italiane. Novembre 2009: vengono selezionati due suoi libri d’artista per l’esposizione e il catalogo della 6° Biennale del Libro d’Artista della città di Cassino. Febbraio-Marzo 2010: « Triennale Européenne de l’Estampe contemporaine » Toulouse, France. Aprile 2010: « Semplicemente rosso » a cura si Cate Maggia, Fiera di Carrara. Giugno 2010: « The Bridge », Galleria Profil, Poznan, Polonia. Luglio 2010: « Di ombra in ombra » presso studio Arte Fuori Centro, a cura di Loredana Rea, Roma. Agosto 2010: X edizione della rassegna di arte contemporanea « Lorenzago aperta », a Lorenzago, Belluno. Agosto 2010: « Proponendo » nuove proposte per l'Arte Contemporanea, a cura di Cate Maggia e Carlo Biondani, Forte Dei Marmi. Settembre 2010: « The Bridge », presso Centrale Restaurant Lounge Venezia, promossa dagli artisti dell'Associazione Artisti SPA+A, a cura di Matteo Lo Greco. Ottobre 2010: “Di Ombra in ombra”, a cura di Loredana Rea, presso Maffei Arte Contemporanea Viareggio. Novembre 2010: “XX.9.12 ARCHIVIO VINILE_artisti/artists” , presso “Il Molo” Ferrara. Dicembre 2010: “Semplicemente rosso”, a cura di Caterina Maggia, presso Comune di Lendinara (RO). Febbraio- Maggio 2011: “XX.9.12 ARCHIVIO VINILE_artisti/artists”, presso Museo delle Macchine Termiche, Centanin, Monselice. Marzo 2011: “Micro2”, presso Galleria L'acanto, Milano. Aprile 2011: “Micro2”, presso Sassetti cultura L'isola d'Arte, Milano. Maggio 2011: “Micro2”, presso Galleria Zamenhof - Spazio Rothko , Milano. Maggio-Giugno 2011: invitata alla colonia artistica “Zlata Ribica” e alla mostra presso la Biblioteca Civica di Tolmin, Slovenia. Giugno 2011: “Traiettorie invisibili”, Dialogo in corso 8, con Michela Buttignon, presso Françoise Calcagno Art Studio. Giugno-Luglio2011: “Over Forty” presso lo Studio Arte Fuori Centro di Roma. Giugno 2011: mostra itinerante “CentocinquantaX150°X150mm” a cura di FabriKArte, presso La Fortezza Galleria d'Arte di Gradisca di Isonzo (GO). Luglio 2011: “CENTOCINQUANTAX150°X150mm”, presso Il Mololive di Ferrara. Agosto 2011: “CENTOCINQUANTAX150°X150mm”, presso il Museo Correale di Terranova, Sorrento. Settembre 2011:“CENTOCINQUANTAX150°X150mm”, presso la Sala Kursaal di Grottamare. Settembre 2011: “CENTOCINQUANTAX150°X150mm”, presso Galleria Formedarte di Venezia. Settembre 2011: espone il libro d'artista “Balena di pietra” (ed.2008), donato al Gabinetto delle Stampe della Biblioteca Panizzi dal Centro Internazionale della Grafica di Venezia, in una mostra collettiva presso la stessa biblioteca a Reggio Emilia. Dicembre 2011: “CENTOCINQUANTAX150°X150mm”, presso Françoise Calcagno Art Studio. Giugno 2012: “Valore Atteso”, con Laetitia Calcagno, presso Françoise Calcagno Art Studio. Gennaio 2013: collettiva “Aktuelle Selbstportraits” presso Nachbarschaftsgalerie di Berlino, a cura di Alain Rivière. Ottobre 2013: collettiva “Emergenza Arte-Contemporary Art Festival-Villa Farsetti” a cura di FABRIKarte. Giugno 2014: “Enèrgheia. Cariche e flussi di energie alternative”, presso la Art Facvtory Tobia Ravà a Venezia, a cura di Maria Luisa Trevisan organizzata da PaRDeS – Laboratorio di Ricerca d’Arte Contemporanea. Settembre 2014: “Le fate degli elementi, Terra e Fuoco”, presso la Galleria Studio Ambre Italia a Milano, a cura di Federica Mingozzi Gennaio 2016:“Quando un pensiero diventa arte, mostra di Taccuini e libri di artista” presso lo “Spazio d’arte l’Altrove” a Ferrara, a cura di Francesca Mariotti e Terzo Festival delle Arti” di Ferrara.